AITeP è l'associazione italiana dei tecnici della prevenzione, il sito http://fornerislab.unipv.it/aitep/ è il portale dell'associazione dei tecnici della prevenzione. AITeP è l'associazione italiana dei tecnici della prevenzione, il sito http://fornerislab.unipv.it/aitep/ è il portale dell'associazione dei tecnici della prevenzione. Pre-Iscrizioni Albo Fermiamo tutte le Guerre 
Benvenuto, Visitatore - Registra un Nuovo Utente - Ho perso i miei dati
Username: Password:  

Eliminazione dei controlli - Decreto Legge 5/2012 Semplificazioni e sviluppo

Pubblicato il: 22.02.2012 in AITeP News
Tags: Sicurezza - Luoghi Lavoro

Condividi:

Segnala la notizia su Facebook

Invia A Twitter

 

Cari colleghi,

ieri, grazie alla preziosa segnalazione dell’on.le Antonio Boccuzzi, abbiamo scoperto che nel Decreto Legge 5/2012, c.d. Decreto Semplificazioni, sono inserite alcune norme, in specie quanto previsto dall’art.14 – semplificazioni dei controlli sulle imprese, che sbarrerebbero le porte a molti controlli in tema di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, della tutela ambientale, della tutela della filiera alimentare e in generale di tutte le norme poste a tutela dell’ambiente e della salute.  Tale conclusione é supportata dalla considerazione “dell’alto grado di diffusione della cultura legale del nostro paese” un paese che ha fatto della cultura della “furbizia” la maggior arma per vincere la competizione sui mercati.

Ci sono due o tre passaggi veramente critici:

·         il comma 4, sulla “concertazione” dei decreti attuativi eseguiti solo con il confronto delle associazioni imprenditoriali e non anche quelle dei lavoratori e dei consumatori ecc.

·         La lettera d) del comma 4, che impone la “collaborazione amichevole con i soggetti controllati al fine di prevenire rischi e situazioni di irregolarità”.

·         Ma soprattutto quanto previsto dalla lettera f) del comma 4 dell’articolo 14 citato che così recita: soppressione o riduzione dei controlli sulle imprese in possesso della certificazione del sistema di gestione della qualità (UNI ISO-9001) o altra appropriata certificazione emessa, a fronte di norme armonizzate.”

Insomma d’ora in poi basterà avere un certificato UNI ISO-9001 o UNI ISO-14001 o BS OHSAS 18000 per vedere soppressi, o forse ridotti, tutti i controlli della pubblica amministrazione, tranne che in materia fiscale e finanziaria.

Mi sembra un grosso stravolgimento dei valori costituzionalmente tutelati. L’economia, specie in questi tempi, rappresenta un tema al centro delle preoccupazioni di tutti noi, ma credo che temi e valori come la protezione della salute e dell’ambiente siano ancora, non solo nel nostro sentire, a un livello superiore. Non possiamo e non dobbiamo barattarli in cambio di nulla. Non si capisce quindi l’esenzione dell’emananda norma per i temi fiscali e finanziari e non anche per i temi della tutela ambientale e della salute.  Proprio per questo abbiamo concordato con l’onorevole Boccuzzi l’opportunità di presentare un emendamento che inserisca al comma 6 anche i temi che ci stanno a cuore oltre a quelli finanziari e fiscali.

un caro saluto Vincenzo Di Nucci - AITeP


http://fornerislab.unipv.it/aitep/ è il sito della Associazione Italiana Tecnici della Prevenzione, nr. provider 9078 - Versione 6.0 con supporto PHP/MySQL, creata da Federico Forneris per AITeP.it - L'ultimo aggiornamento di questa pagina è di 04-11-2018 - Per una visione ottimale di questo sito web, si consiglia l'utilizzo del Browser Mozilla Firefox, con una risoluzione minima di 1024x768 pixels.


  The Apache Software Foundation   PHP Powered   This website uses MySQL Database   Recommended browser: Mozilla Firefox3   AITeP News RSS Feed   [Valid RSS]   Tutti i contenuti di questo sito web sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons   Questo sito usa un foglio di stile CSS valido secondo lo standard 2.1


Cookie Info »